• 1
    Share

Ci eravamo lasciati col dubbio che qualche operatore decidesse di mantenere le tariffe di roaming fino al 2018. Wind sorprende tutti e annuncia che dal 24 aprile diventerà il primo operatore in Italia ad offrire tariffe nazionali anche ai clienti in viaggio per l’Europa.

In anticipo di due mesi sulle disposizioni dell’Autorità Berec, Michiel J. Van Eldik – chief consumer & digital officier di Wind Tre – ha spiegato che questa scelta rappresenta più vantaggi in termini di convenienza e semplicità.  Ovunque si troveranno in giro per l’Europa, i clienti Wind avranno la possibilità di lavorare sui propri dispositivi connessi a internet e di telefonare senza nessun tipo di attivazione o di costo aggiuntivo.

Vuoi sapere come questa novità si adatta a te? Scrivimi!


  • 1
    Share